Nihil Difficile Volenti

SABINA ERETUM

Università Popolare

A partire dal 25 maggio 2018 è in vigore il nuovo regolamento europeo per la privacy GDPR (General Data Protection Regulation) relativo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione degli stessi. Il GDPR abroga la precedente direttiva privacy 95/46/CE.

Il regolamento ha introdotto importanti novità su vari aspetti della privacy: la liceità del trattamento; i contenuti; i tempi e le modalità dell’informativa; i diritti degli interessati ed i ruoli dei principali attori nel trattamento dei dati, come il Titolare del trattamento o il Responsabile del Trattamento (Dpo).

Il corso privacy partirà da un primo inquadramento normativo, per poi passare a questioni molto pratiche: chi sono le figure previste dalla privacy? Come vanno nominate? Cosa deve sapere se trasferisco dei dati all’estero? Quali misure di sicurezza informatica devo tenere sotto controllo? Il consenso del trattamento dei dati deve sempre essere richiesto a tutti? Posso mandare delle mail con finalità di marketing?

Il corso ha un taglio molto intuitivo, lineare e ricco di esempi. Il linguaggio utilizzato, per quanto richieda talvolta necessariamente l’utilizzo di termini tecnici, è chiaro e fruibile anche per chi ancora conosce poco la materia.

Durante il corso sulla privacy on line può essere scaricato del materiale gratuito da utilizzare in azienda per adempiere agli obblighi del regolamento europeo privacy. Ad esempio: fac simili di informative, nomine per incaricati, vademecum e molto altro.